Tag
News

Fondi. Si respira già aria di Coppa Italia in casa dell’ HC

Siamo ufficialmente in clima Coppa Italia.

Manca poco più di un mese e mezzo all’apertura della 32a Coppa Italia, uno degli eventi più importanti della pallamano italiana, in programma a Fondi dal 21 al 23 aprile prossimi.Il 25 febbraio scorso, con la chiusura della Regular Season di Serie A – 1a Divisione Nazionale, si è definito il quadro delle sette formazioni qualificate che prenderanno parte alla manifestazione insieme ai padroni di casa dell’HC Banca Popolare di Fondi, società ospitante.

Oltre alle compagini vincitrici dei tre gironi, Loacker-Volksbank Bolzano, Terraquilia Carpi e Junior Fasano, si sono qualificate anche le seconde dei tre gironi, ovvero Pressano, Romagna e Conversano. A chiudere il novero delle pretendenti alla Coppa Italia la migliore terza, anch’essa proveniente dal girone meridionale, il Teamnetwork Albatro Siracusa.

È allora ufficialmente aperta la sfida alla Junior Fasano, attuale detentrice del titolo, che nella passata stagione a Lavis (Trentino Alto-Adige), vinse di misura (29-28) in finale contro il Bolzano.

Squadre partecipanti definite e conto alla rovescia che può allora prendere il via, grazie anche alla presentazione del logo della Final Eight.

La Federazione Italiana Giuoco Handball – in collaborazione con l’HC Fondi – ha reso noto il logo ufficiale della manifestazione, realizzato dal Vice Presidente e team manager della società rossoblù Guglielmo di Perna.

Il logo, semplice quanto d’effetto, unisce il gesto tecnico della pallamano allo sfondo del monumento più rappresentativo della città di Fondi, il Castello Caetani.

I Commenti sono chiusi