Tag
News

Fondi Pallamano Serie A. L’Hc Fondi in casa del Conversano

Dopo la sconfitta casalinga patita contro la Junior Fasano, l’HC Banca Popolare di Fondi si appresta ad affrontare l’altra temibile pugliese della Poule Play-Off: gli uomini del presidente Vincenzo De Santis sono attesi dalla difficile prova nella tana dell’Accademia Conversano 2014, reduce dall’importantissima vittoria ai tiri di rigore ottenuta al Pala Lo Bello di Siracusa.

La compagine pugliese, guidata saggiamente da Alessandro Tarafino, può contare su un team giovane ma allo stesso tempo esperto.

All’estro e all’affidabilità dei giovani, su tutti il portiere Mattia Lupo ed il centrale italo-kosovaro Iballi, fanno da contraltare la grande esperienza di giocatori del calibro di capitan Fantasia, la fisicità e grande solidità difensiva del pivot Giannoccaro e del terzino bosniaco Dedovic.

Sarà dunque un impegno difficile per i ragazzi di Giacinto De Santis, se vorranno cercare di fare risultato su uno dei campi più difficili d’Italia.

Le due formazioni si sono già incontrate due volte in questo campionato, dando vita a incontri segnati da grande equilibrio: nella gara di andata Stefano di Manno e compagni uscirono sconfitti di misura dal Pala San Giacomo (29-28); nel match interno, invece, i fondani vennero sconfitti dai pugliesi ai tiri dai sette metri.

In casa HC Banca Popolare di Fondi si è ripreso a lavorare con buona continuità e grande voglia di riscatto dopo la sconfitta casalinga della scorsa settimana.

Tuttavia per la trasferta di Conversano, con molta probabilità, mancherà l’ala Pestillo; saranno da valutare nelle ultime sedute di allenamento, invece, le condizioni di Grk e Gianluca di Manno.

Sulla situazione fondana, in modo particolare sulla partita di sabato, abbiamo sentito Marco Lauretti: “Contro il Conversano sarà una partita intensa e combattuta. Per noi sarà molto importante cercare di portare a casa qualche punto per puntare ad ottenere il massimo in questa Poule Play-Off: siamo consapevoli che ci vorrà un ottimo Fondi, concentrato al massimo e con la voglia di rifarsi dopo la partita contro il Fasano”.

L’ala rossoblù ci ha parlato anche dei due precedenti stagionali contro i pugliesi: “Nella Regular Season le due partite disputate sono state al cardiopalma; dalla nostra abbiamo giocato molto bene, sfruttando al massimo l’affiatamento, ma nonostante questo, in entrambi i casi abbiamo perso con molto rammarico. Cosa può fare la differenza sabato? A mio avviso l’approccio alla partita! Se entreremo in campo con la giusta determinazione, sfruttando le nostre doti, potremo vincere e prenderci una grande soddisfazione”.

L’incontro di sabato avrà inizio alle ore 20 presso il “caldissimo” Pala San Giacomo di Conversano e sarà diretto dalla coppia arbitrale Cosenza-Schiavone.

Ifficio Stampa Hc Fondi

I Commenti sono chiusi