Il Fondi ospita il Lecce al Domenico Purificato. Una sfida che vale molto

Sabato alle 16.30 il Fondi affronta il Lecce al Domenico Purificato nel match valevole per la 15° giornata del Girone C della Serie C. Gli uomini di Antonello Mattei se la vedranno con la prima della classe, a +5 (ma con una partita in più) sul Catania, seri candidati alla promozione in Serie B.

Il Fondi è imbattuto in campionato da quasi due mesi, dal 7 ottobre, sconfitta in trasferta a Matera. Grazie a 2 vittorie e 3 pareggi nelle ultime cinque partite, i rossoblu si sono distanziati dalla zona calda della classifica, e ora sono fuori dalla parte rossa della classifica, a +1 sull’Andria, in questo momento prima tra le retrocesse. Un risultato positivo, sabato al Domenico Purificato, darebbe un grosso slancio alla compagine di Mattei in vista di dicembre, per cercare di mettersi al sicuro il prima possibile e addirittura puntare a un posto nei play-off. Nelle ultime tre partite in casa, i laziali hanno raccolto ben 7 punti, con le due vittorie contro Bisceglie e Juve Stabia e al pareggio a reti bianche contro la Casertana. Dall’altro lato, c’è un Lecce sempre più lanciato anche lontano dal Via del Mare: nelle ultime cinque partite, ci sono state 4 vittorie e 1 solo pareggio, contro la Fidelis Andria.

Le due compagini si sono affrontate soltanto 2 volte nella loro storia, lo scorso anno nello stesso girone della stessa serie. All’andata, nel novembre del 2016, il Fondi riuscì a strappare un pareggio ai giallorossi per 2-2: il Lecce andò addirittura avanti di due gol, ma poi i gol di Squillace e Bombagi riportarono tutto in parità. Al ritorno, invece, al Via Del Mare, i padroni di casa dominarono e vinsero per 2-0 con i gol nei primi 8’ di Maimone e Torromino.

La posizione in classifica e le ambizioni notoriamente differenti ovviamente influisce sulle quote che i bookmakers mettono a disposizione per questo match: i favoriti, secondo il tabellone Bwin della prossima giornata di campionato, sono gli ospiti quotati a 2, mentre una vittoria dei ragazzi di Mattei è data a 3.50. Un risultato di “X”, invece, viene pagato a 3.10. Non si ripone molta fiducia, dunque, nei padroni di casa, ma questo è ovvio dato il blasone e la rosa degli avversari. Nelle ultime partite, complessivamente, nei match disputati dalle due compagini in questione, sono stati realizzati 5 over su 10 partite: gli uomini di Liverani, con 9 over 2.5 su 15 incontri, risultano essere la squadra con più over del campionato, mentre il Fondi è la quartultima.

In base a queste statistiche, i bookies vedono favorito il No-Goal a quota 1.72 rispetto al Goal di entrambe le squadre a 2 e pensano che ci saranno meno di 3 gol (under 2.5 quotato a 1.60) rispetto all’over 2.5, pagato aa 2.20.

Contro i primi della classe il risultato non è di certo un obbligo, ma provarci è il minimo. D’altronde, con un risultato positivo, il Fondi potrebbe dare uno slancio al proprio campionato.