Tag
News

Articoli marcati con tag ‘crisi’

Fondi. Al Mof una crisi che sembra non avere fine.

La crisi del MOF di Fondi è riconducibile alla politica di Fondi, le incertezze delle aziende  la precarietà dei lavoratori passa attraverso l’incapacità di una politica assente e non capace ad invertire il declino del mercato ortofrutticolo di Fondi, le difficoltà, la crisi ed i tanti fattori  negativi sono lasciati volutamente alla mancanza di soluzioni per essere trattati individualmente con l’aiuto del politicante di turno. Leggi il resto di questo articolo »

Itri. Forza Italia rischia il boom!

di Orazio Ruggieri

ITRI – “Da semplici simpatizzanti. Titolo: “ ITRI FORZA ITALIA CADUTA NEL SILENZIO “. Leggi il resto di questo articolo »

Fondi. Una volta era Totò a dire: ” E io pago! ” Assistenza domiciliare a rischio.

bandiere uiltucs

Dal mese di maggio, senza stipendio le lavoratrici della Soc. Coop. Antares impiegate nel servizio Assistrenza Domiciliare. Leggi il resto di questo articolo »

Terracina. Sciopero COOP. 5 punti vendita in crisi, lavoratori in bilico!

lavoratori coop 2

“LA COOP NON SEI PIÙ TU!!” Sabato 26 marzo 2016 a Terracina si svolgerà una grande manifestazione dei lavoratori della Coop dei punti vendita di Formia, Cisterna, Frosinone, Fiuggi e Terracina.

La manifestazione consiste in uno sciopero generale di tutti i lavoratori dei cinque punti vendita che abbasseranno le serrande il giorno 19 marzo p.v. e anche il giorno 26 marzo in occasione della manifestazione . Il tutto all’interno del pacchetto di iniziative organizzate e indette dalla Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs-Uil a livello nazionale in tutta la rete vendita d’Italia a sostegno di tali lavoratori. Leggi il resto di questo articolo »

Allarme latte. La denuncia della Coldiretti Lazio: ” Ogni 3 giorni chiude una stalla! “

coldiretti di Loris Fratarcangeli

Nel Lazio chiude 1 stalla ogni 3 giorni (fonte ARAL). Dai 1.413 allevamenti di bovini da latte del 2014 siamo passati ai 1.310 del 2015, con una contrazione del 7,29%. In provincia di Latina le aziende sono scese da 443 a 407. Il dato confortante è la tenuta della produzione della filiera zootecnica. Leggi il resto di questo articolo »

Itri. Non si arresta il periodo di crisi per il settore dell’olivicoltura

Franchi Domenico presidente cooperativa UNAGRI 1

di Orazio Ruggieri

ITRI – “Non c’è pace tra gli ulivi”. Suona ancora una volta malefico il titolo del fortunato film di Giuseppe De Santis, ambientato nella quasi totalità a Itri. E sempre a Itri la piccola variazione sul tema “Non c’è pace per gli ulivi” caratterizza la svolta negativa della stagione olivicola che, alla sua vigilia, l’abbondante carico degli alberi lasciava intravvedere, invece, copiosa e redditizia. Dopo due anni di magra quasi totale, infatti, all’apertura dei frantoi, i produttori itrani hanno riversato migliaia di quintali di frutto raccolto presso le strutture molitorie del paese. Leggi il resto di questo articolo »

Gaeta. Sosta a pagamento: partenza disorganizzata, comunicazione che crea confusione

obiettivo comune gaeta di Luigi Passerino – Coordinatore di Obiettivo Comune –

Sul servizio della sosta a pagamento che riprende oggi dopo la sospensione di quattro mesi interviene anche “Obiettivo Comune”.

“Stigmatizziamo le modalità con cui l’Amministrazione in carica ha deciso di far ripartire un servizio, definito di pubblico interesse, senza che per le strade cittadine si sia provveduto preventivamente ad installare i 70 parcometri necessari, operazione a carico di chi si è aggiudicato l’appalto e che sicuramente richiede tempi non brevi – dice Luigi Passerino – Apprendiamo infatti con stupore dalle recenti dichiarazioni dell’Assessore – continua Passerino – che queste strumentazioni verranno predisposte solo nei prossimi giorni. Come dire: prima faccio partire un servizio e poi mi attrezzo per svolgerlo nella maniera ottimale. Leggi il resto di questo articolo »

Anche Itri è diventato un “caso” politico.

ITRI - MUNICIPIO

di Orazio Ruggieri

ITRI – Ormai, per tutti, è diventato il caso Itri. Destinato a far convergere sul centro aurunco l’attenzione dell’ambiente politico pontino, già polarizzato attorno alle vicende che hanno visto il fallimento dell’esperienza amministrativa del centrosinistra a Priverno. Leggi il resto di questo articolo »

Simeone: ” In edilizia, per combattere la recessione, serve programmazione “

simeone 3

 Nota del Cons.re Regionale di FI, Pino Simeone, che parla in materia di edilizia, crisi e programmazione: “I dati illustrati dal segretario generale della Filca-Cisl del Lazio, Stefano Macale, sul settore delle costruzioni non fanno che confermare l’assenza di una politica economica seria e capace da parte del presidente Zingaretti. Siamo passati, stando ai dati Istat, dai 212.783 occupati nel comparto nel secondo trimestre 2010 e ai 141 mila del terzo trimestre del 2014. A Latina nel 2010 le ore di cassa integrazione ordinaria, straordinaria ed in deroga per il comparto erano 705.701 mentre nel 2014 sono state 1.007.988, con un aumento percentuale del 42,83% delle ore autorizzate. Leggi il resto di questo articolo »

Simeone: ” Per uscire dalla crisi ci vogliono strumenti legislativi validi! “

simeone 3 Ecco la dichiarazione del consigliere regionale di Forza Italia Giuseppe Simeone nel corso dell’incontro sulla crisi occupazionale che si è svolto presso la Provincia di Latina il 20 novembre u.s.: “Per arginare e risolvere il problema della disoccupazione, per risollevare la provincia di Latina che è segnata da profonde ferite e da una emorragia di posti lavoro in costante crescita abbiamo una sola strada da percorrere. Dobbiamo, a livello regionale ma intervenendo soprattutto a livello nazionale, mettere a punto quegli strumenti legislativi certi che possano far emergere il “caso Latina” dal baratro in cui è caduto. Leggi il resto di questo articolo »